Interior design

La rappresentazione 3D del progetto di interior design curato in ogni dettaglio da Marco Tosi, commissionato da OPE, è stata una corsa contro il tempo per via della scadenza ravvicinata della data di consegna. Abbiamo quindi utilizzato l’intera render-farm, mettendo a dura prova gli oltre 50 processori in linea. Oltre al tempo, altro elemento determinante è stata la precisa richiesta fatta in merito alla qualità risoluzione delle immagini esecutive: 3000 x 2250 pixel con risultato fotorealistico.Tenuto conto che il tempo di rendering necessario per ottenere ognuna delle 23 immagini richieste è stato di circa 12 ore/macchina , e quello di costruzione degli ambienti 3D da parte dell’operatore è stato pari a 240 ore/uomo circa, l’intero ciclo produttivo è risultato pertanto di 516 ore.Grazie allo stabile supporto del motore di rendering Mental Ray e all’elaborazione distribuita, abbiamo evitato qualsiasi brutta sorpresa con grande soddisfazione nostra e del committente ;)