Alba delle Janas

Shooting, 3D animation, direction and communication tools for a film project entirely developed in Sardinia

Renderingstudio Alba delle Janas modellazione

Alba delle Janas is a film project conceived, written and written by Mariangela Corda and Grazia Serci, directed by Daniele Pagella. Produced and shot entirely in Sardinia by the association Muvis – Virtual Museum Itinerante Solidale and by Renderingstudio, it tells the story of Alba, a young archaeologist, of her passion for archeology and love for her land. During one of her scientific excursions she will be involved in a surreal and magical experience that will give her the opportunity to live a unique experience, a fascinating and unusual synthesis of the culture of Sardinia, which interweaves the oral tradition of legends with the scientific knowledge of Sardinian prehistory, narrated with the intertwining of shooting in real environment and 3D animations. The selection of the location in which to shoot the first short film led the working group in the mountains of Seulo to a splendid Domus de Janas, hidden by an almost uncontaminated nature, the fulcrum of production. At the same time the characters and scenes with illustrations by Riccardo Atzeni came to life. From this graphic base were born the 3D elaborations consisting of characters, nature, objects and all the static and animated elements of production. Another strong point of the project is represented by the original soundtrack, able to underline and emphasize the images by entering into symbiosis with the same, realized by Matteo Martis.
In addition to production, we have created the project website www.associazionemuvis.org

Renderingstudio Alba delle Janas 001

Alba delle Janas trailer

Work in progress

Riprese, animazione 3D, regia e comunicazione per un progetto cinematografico sviluppato in Sardegna

Renderingstudio Alba delle Janas modellazione

Alba delle Janas è un progetto cinematografico ideato, scritto e sceneggiato da Mariangela Corda e Grazia Serci, con la regia di Daniele Pagella. Prodotto e girato interamente in Sardegna dall’associazione Muvis – Museo Virtuale Itinerante Solidale e da Renderingstudio, racconta la storia di Alba, giovane archeologa, della sua passione per l’archeologia e dell’amore per la sua terra. Durante una delle sue escursioni scientifiche si troverà coinvolta in un’esperienza surreale e magica che le darà modo di vivere un’esperienza unica, una sintesi affascinante ed insolita della cultura della Sardegna, che vede intrecciarsi la tradizione orale delle leggende con le conoscenze scientifiche della preistoria sarda, narrate con l’intrecciarsi di riprese in ambiente reale e animazioni 3D. La selezione della location in cui girare il primo cortometraggio ha portato il gruppo di lavoro tra le montagne di Seulo presso una splendida Domus de Janas, celata da una natura quasi incontaminata, fulcro della produzione. Contemporaneamente hanno preso vita i personaggi e le scene con le illustrazioni di Riccardo Atzeni. Da questa base grafica sono nate le elaborazioni 3D costituite da personaggi, natura, oggetti e tutti gli elementi statici e animati della produzione. Altro punto di forza del progetto è rappresentato dalla colonna sonora originale, capace di sottolineare ed enfatizzare le immagini entrando in simbiosi con le stesse, realizzata dal maestro Matteo Martis.
Oltre alla produzione, abbiamo realizzato il sito del progetto www.associazionemuvis.org

Renderingstudio Alba delle Janas 07

Il trailer Alba delle Janas

Durante la lavorazione…